sabato 3 marzo 2018

Book Tag: 19 domande librose

Cari lettori, in questo pomeriggio di freddo e neve, ho deciso di rispondere a questo divertente book tag che ho trovato nel blog "La libreria di Tessa" (qui potete leggere le sue risposte http://libreriaditessa.blogspot.it/2017/11/book-tag-vi-sfido-19-domande-librose.html), ma cominciamo subito:

1. Quale libro è rimasto nella tua libreria per più tempo?

 
"Il giro del mondo in 80 giorni" di Verne, che avevo comprato in edicola tanto tempo fa come primo di quelle serie che escono ogni tanto. Ho aspettato tanto a leggerlo perchè pensavo fosse noioso, per fortuna qualche anno fa mi sono decisa a leggerlo e ne sono rimasta piacevolemente sorpresa, tanto che mi sono vista anche il film! 


2. Qual è la tua lettura in corso, l'ultima lettura che hai affrontato e quella che affronterai dopo?


In questo periodo ho deciso di mettermi in pari con la serie di Alice Allevi scritta da Alessia Gazzola. Per questo, la mia precedente lettura è stata "Le ossa della principessa"; quella corrente "Una lunga estate crudele", mentre la prossima sarà "Un po' di follia in primavera". In contemporanea, sto leggendo "Il piccolo negozio della felicità higgye", ma lo sto facendo con calma perchè non è della biblioteca ma un mio acquisto ;-)


3. Qual è il libro che tutti hanno amato e tu invece hai odiato?



Non ce ne sono molti, tra tutti mi viene sempre in mente "Trent'anni e li dimostro", non per lo stile, che mi è anche piaciuto, quanto per la caratterizzazione della protagonista, totalmente sottomessa alle vessazioni del belloccio sciupafemmine di turno...


4. Quale libro ti ripeti sempre che leggerai ma probabilmente non lo farai mai?



E con questa domanda vado sul sicuro: "Il nome della rosa" di Umberto Eco!


5. Quale libro stai conservando per la pensione?


Al momento la serie delle sette sorelle di Lucinda Riley, ma se dovessi riuscirci potrei leggerla anche prima, mai dire mai ;-)


6. L'ultima pagina: la leggi subito o la leggi solo alla fine?

Dato che sono molto curiosa, di solito tendo a leggerla dopo i primi capitoli, ma se sto leggendo un giallo sono categorica: l'ultima pagina si legge per ultima per non rovinare la sorpresa!


7. Prefazione, postfazione, riconoscimenti: un inutile spreco di carta o un'aggiunta interessante?

Partendo dal presupposto che nulla è uno spreco di carta, se leggo un romanzo mi piace non saltare nulla, se invece è un saggio (che magari devo leggere per motivi di studio) allora le salto bellamente e senza rimpianti ;-)


8. Con quale personaggio dei libri scambieresti la tua vita?

Con Elizabeth Bennet: chi non vorrebbe un uomo come Darcy al suo fianco?


9. Qual è il libro che ti ricorda un momento specifico della tua vita (un posto, un momento, una persona)?


Questo libro mi tenne occupata gli ultimi giorni prima della mia laurea triennale e fu un ottimo diversivo per stemperare la tensione!


10. Nomina un libro che hai avuto in un modo particolare



Questo libro lo trovai in una sera d'estate fuori dal cancello di una scuola assieme ad altri libri (nuovissimi) da buttare: fosse stato per me li avrei presi tutti, ma purtroppo dovetti fare una scelta...


11. Hai mai regalato un libro a una persona speciale per un motivo speciale?

Quando regalo un libro non lo faccio a caso, ma cerco sempre di abbinarlo secondo i gusti di chi lo riceve.


12. Quale libro è stato con te in più posti?



Portai questo libro con me in una vacanza che feci a tappe moltissimi anni fa: stette con me a Pisa, Firenze, Roma, nell'Umbria, nelle Marche e in Romagna! 


13. Letture obbligatorie: quale libro hai odiato al liceo che, riletto qualche anno dopo, non era così male?

Sinceramente non ho più riletto i libri del liceo perchè, tendenzialmente, raramente rileggo un libro!


14. Libri usati o nuovi?

Della biblioteca!


15. Hai mai letto un libro di Dan Brown?


Sì, "Il codice da Vinci", una lettura che mi ha preso e che mi è piaciuta, ma che ho letto solo per fama, non sono assai amante del genere...


16. Hai mai visto un film che ti è piaciuto più del libro?

No, però ho apprezzato il film "Storia di una ladra di libri", ma anche "Pomodori verdi fritti..." ma i libri hanno quel qualcosa in più che manca ai film, almeno a mio parere.


17. Hai mai letto un libro che ti abbia fatto venire fame?



"Cupcake Club", un libro non tanto memorabile per la trama, ma che mi ha fatto più volte venire l'acquolina in bocca ;-)

18. Qual è la persona di cui segui sempre i consigli nell'ambito delle letture?

Non ho una persona "di fiducia" ma mi piace parlare di libri e scambiarmi consigli con le amiche che amano le letture e le blogger letterarie che seguo, con la consapevolezza che i gusti sono soggettivi.


19. Qual è il libro totalmente fuori dalla tua comfort zone che invece hai finito per amare?



Un libro veramente affascinante, una storia allegorica che merita di essere letta!

E con questo è tutto: se vi va vi invito a fare questo tag e a lasciarmi il link delle vostre risposte nei commenti! Alla prossima :-)

14 commenti:

  1. Pienamente d'accordo su "Il nome della rosa": un vero incubo! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, magari prima o poi ce la farò a leggerlo, ma al momento non è tra le mie priorità ;-)

      Elimina
  2. Oh che carino questo tag!
    Anch'io leggo tutto anche i ringraziamenti alla fine anzi sono molto interessanti a volte, mentre la fine mai che sia giallo o rosa non leggo mai la fine perchè non voglio rovinarmi la sorpresa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io invece con i rosa spesso leggo la fine... sono troppo curiosa!!!

      Elimina
  3. Mi piace questo booktag!!! Io i finali nn li leggo mai, preferisco scoprirlo a tempo debito :-D
    Spero di riproporlo al più presto sul blog :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Leggerò di sicuro le tue risposte :-)

      Elimina
  4. Ciao! Pienamente d'accordo su Mr Darcy e Cupcake club! Io ogni tanto rileggo dei libri, ma solo se mi sono particolarmente piaciuti! Spero anche io di riuscire a leggere la serie della Riley, prima o poi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Riley mi incuriosisce tanto: poi, amando le saghe familiari penso potrebbe piacermi!

      Elimina
  5. Davvero molto carino questo Tag! In settimana lo farò anche io ☺☺

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bene, verrò di sicuro a leggere le tue risposte :-)

      Elimina
  6. "La fattoria degli animali" non l'ho ancora letto, mentre il film di "Pomodori verdi fritti" mi ha deluso molto.
    Ma davvero leggi l'ultima pagina? Io non potrei mai!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me è piaciuto molto "Pomodori verdi fritti", tanto che mi piacerebbe leggere altro della Flagg...

      Elimina
  7. ciao ariel
    condivido come te che vorrei pure io esser un eroina alla jane austen se dovessi scegliere un personaggio letterario...
    come te ho letto il codice da vinci ma non amo il genere ..di dan brown preferisco veder i film!
    il club dei capcake non l ho letto , me lo segno allora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, il club dei capcake non è molto bello... questa volta ti consiglio di passare ;-)

      Elimina