martedì 28 novembre 2017

La compagna di scuola

Cari lettori, oggi vi voglio segnalare uno dei romanzi che Sophie Kinsella ha pubblicato prima di diventare famosa con la serie di "I love shopping": trattasi de "La compagna di scuola", un romanzo incentrato sulla vita e l'amicizia di tre giovani donne, le cui vicende vi cattureranno sin dalle prime pagine, suscitando anche spunti di riflessione...

TRAMA (da amazon)

Si può essere amiche per la pelle senza mai rivelarsi completamente, ma anzi celando una parte essenziale di sé? È quello che succede a Maggie, Roxanne e Candice. Più o meno coetanee, le tre amiche lavorano in un'importante rivista di Londra e sono molto legate. Il loro rapporto si fonda su un rito irrinunciabile: una volta al mese si ritrovano al Manhattan Bar dove, tra un cocktail e l'altro, si confrontano in un frizzante teatrino di chiacchiere e confidenze. Ma dietro le apparenze - Maggie, Roxanne e Candice sembrano davvero realizzate, così padrone di sé nel lavoro e nel privato - ognuna di loro recita in qualche modo una parte, nascondendo alle altre aspetti importanti della propria vita.
Maggie, ad esempio, che incarna con efficienza e determinazione il ruolo di direttore del giornale, in realtà è divorata da mille ansie e non ha il coraggio di ammettere quanto la terrorizzi l'idea di diventare madre.
Roxanne, affermata giornalista di turismo, così affascinante e ammirata da tutti, ha un unico sogno che non osa confessare nemmeno a se stessa, per paura di soffrire troppo: poter vivere con il suo amante, un uomo misterioso che però ha già una moglie e una famiglia. E Candice? Lei, così dolce e ingenua, apparentemente senza problemi, nel profondo è invece divorata da un antico senso di colpa che la spinge a eccedere nella generosità, con il rischio di rimanere sopraffatta dalle sue stesse azioni. Così, quando durante uno degli incontri con le amiche al Manhattan Bar all'improvviso compare Heather, una sua ex compagna di scuola, la situazione prende una piega inaspettata. Chi è Heather, e perché Candice è tanto turbata da una ragazza che aveva perso di vista da anni? E soprattutto, che effetto avrà sul suo rapporto con Maggie e Roxanne?
Con notevole padronanza dei meccanismi narrativi, Madeleine Wickham si cala nei panni delle tre protagoniste costruendo un'intensa storia a più voci che intreccia temi come l'amicizia, la maternità e l'amore. La compagna di scuola unisce la leggerezza stilistica di una commedia sofisticata alla profondità di un romanzo che va lucidamente al cuore dei destini di tre donne alle prese con le prove e le scelte che la vita mette loro davanti.

6 commenti:

  1. Un libro un pò diverso rispetto ai suoi soliti, mi sono piaciuti altri più di questo ma è stata comunque una storia carina da leggere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Susy, i libri che ha scritto con il suo vero nome sono diversi dal suo solito stile brioso e ironico ma, a mio parere, tra questi si nascondono delle opere da non sottovalutare, come questo romanzo :-)

      Elimina
  2. Io non ho ancora letto nulla della Kinsella, ma prima o poi leggerò qualcosina anch'io :)

    RispondiElimina
  3. Bello bello si, in pieno stile Madeleine, non Sophie, ma brava come sempre secondo me ^^

    RispondiElimina