martedì 3 aprile 2018

In lettura... #14

Cari lettori, ben ritrovati dopo le festività pasquali! Con il post di oggi vi informerò sullo stato delle mie letture, anzi, della mia lettura:

Dopo varie settimane, questa volta sto leggendo un solo romanzo, ma dalla mole abbastanza corposa. Il primo volume della saga dei Cazalet conta infatti poco più di 600 pagine! Al momento ho da poco superato le 200 e devo ammettere che ho pareri contrastanti su questo libro: da una parte mi piacciono molto le saghe familiari e questa non fa eccezione, lo stile dall'autrice è curato senza essere troppo lento ma... praticamente non sta succedendo nulla! Dopo la presentazione delle famiglie, la scrittrice sta descrivendo le loro giornate estive nella loro villa di famiglia, ma non è che ci sia una vera e propria trama, sembra più una cronaca di quello che tutti i personaggi fanno al mattino, a pranzo, nel pomeriggio, a cena e alla sera. Sinceramente pensavo ci fosse una storia... Al momento comunque non demordo e proseguo con la lettura!

E voi conoscete questo romanzo? Se sì cosa ne pensate? E se no, cosa state leggendo in questi giorni?

10 commenti:

  1. Ciao! Di questa saga dei Cazalet ne sento parlare davvero OVUNQUE xD eppure ancora non mi decido a iniziarla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia, al momento non saprei se consigliartela o no, è una serie un po' particolare ;-)

      Elimina
  2. Ciao, Ariel! Ho letto tante recensioni positive su questa saga, e penso prima o poi dovrò leggerla anch'io :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gresi, sono curiosa di conoscere la tua opinione :-)

      Elimina
  3. Ciao! Non conosco questo romanzo...mi dirai poi se ti è piaciuto :-)

    RispondiElimina
  4. Continua continua sei successivi romanzi la storia si intreccia e coinvolge di più. Il primo volume secondo me è introduttivo!

    RispondiElimina
  5. è da un po' che vorrei leggere questa saga ma è enorme!! La tengo da parte per momenti meno impegnati!Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti i volumi sono davvero corposi ;-)

      Elimina