mercoledì 20 aprile 2016

Sei il mio sole anche di notte

Un saluto a tutti, cari lettori, oggi recensirò per voi "Sei il mio sole anche di notte", scritto da Amy Harmon ed edito da Newton Compton.

Ho conosciuto questo romanzo grazie a Monica, del blog "Il mondo di mb", che qualche tempo fa me lo aveva consigliato. Dato che di questa autrice ho sempre sentito parlar bene, ho perciò deciso di cominciare a conoscere le sue storie partendo da quest'opera, che non mi ha per niente delusa. Com'è scritto anche nella sinossi, trattasi di una rivisitazione de "La bella e la bestia",una delle mie fiabe preferite.

La "bella" di questo romanzo si chiama Fern la quale, a dir la verità, all'inizio della vicenda non si sente per niente graziosa, soprattutto a causa dell'apparecchio per i denti; mentre il ruolo della "bestia" è  ricoperto da Ambrose, un ragazzo bellissimo che frequenta la stessa scuola di Fern e del quale la nostra protagonista è perdutamente innamorata, ma con la convizione di essere "troppo poco" per lui. Altri personaggi importanti sono il miglior amico e cugino di Fern, Bailey, malato di distrofia muscolare, il cui padre allena Ambrose nel pugilato, e Rita, amica bellissima di Fern, che avrà una breve relazione con Ambrose grazie ad alcune lettere d'amore che Fern scriverà a nome dell'amica.

Durante l'ultimo anno delle superiori, la loro vita verrà sconvolta dalla tragedia dell'11 settembre e, una volta terminato l'anno scolastico, Ambrose deciderà di arruolarsi come volontario nell'esercito, riuscendo a coinvolgere tutti gli amici della sua compagnia. Questa scelta porterà gravi ripercussioni sulla vita di tutti loro e, una volta tornato nel suo paese profondamente sfigurato nel viso e nell'anima, Fern cercherà di stargli vicino, di aiutarlo a riprendere in mano la propria vita e di cercare di scacciare i suoi sensi di colpa per affrontare il futuro senza più rimpianti.

Ho letto questa storia con interesse, trovandola molto intensa e emozionante. Un romanzo che, nonostante la giovane età dei protagonisti, non è nè banale, nè superficiale, e affronta tante tematiche importanti, come la capacità di ricominciare; l'imprevedibilità del destino; gli orrori della guerra; l'importanza delle scelte e, ovviamente, la ricerca di una bellezza interiore che travalichi quella esteriore. Proprio per questo vi consiglio questa lettura!

14 commenti:

  1. Ciao! Ho amato questo libro, lo trovo davvero speciale e pieno di spunti di riflessione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo, infatti sono curiosa di leggere altri romanzi di questa autrice :-)

      Elimina
  2. Sono contenta che ti sia piaciuto, è sempre bello sapere che i propri consigli sono validi. :)
    Oltre ai temi trattati e alla scrittura, degna di lode, la cosa che mi ha colpito di questo libro è la capacità dell'autrice di imbambolarti senza che tra i due succeda chissà cosa. Non è da tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, questo aspetto è molto raro, soprattutto nei romanzi rosa di questi ultimi anni, e trovo anch'io che sia degno di lode!

      Elimina
  3. Questo é uno di quei romanzi che desidero leggere da un pò, ma che rimando continuamente. La tua recensione, tuttavia, mi ha incuriosita. E non appena smaltirò qualche lettura lo leggerò anch'io ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco, anch'io ho sempre un sacco di libri nella mia lista personale...

      Elimina
  4. ho letto gli altri due della harmon e amo quest'autrice, crea belle storie e bei personaggi, riuscendo ad emozionarmi sempre
    quindi questo voglio leggerlo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che il prossimo suo libro che leggerò sarà "Infinito più 1", del quale sono molto incuriosita (ricordo la tua recensione di non molto tempo fa) ;-)

      Elimina
  5. Ciao Ariel!!
    Non so se questo libro faccia per me, ma la tua recensione mi ha incuriosito molto!!! :) :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Erin, ti consiglio questo romanzo quando avrai voglia di leggere una storia d'amore che faccia anche riflettere su molteplici aspetti!
      Buon pomeriggio :-)

      Elimina
  6. ciao ariel bella anche questa tua recensione:)
    buon w.e

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Daniela, buon w.e. anche a te :-)

      Elimina
  7. Ho letto questo libro, dopo Infinito + 1 e i cento colori del blu, te li consiglio entrambi... Ma caspita Ambrose e Ambrose, ti entra nel cuore per non uscirne più, quanto ho pianto... Mi piace molto la recensione e mi hai fatto venire voglia di rileggerlo di nuovo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un romanzo molto bello ed emozionante, credo che seguirò il tuo consiglio e leggerò altri romanzi di quest'autrice!

      Elimina