sabato 24 ottobre 2020

Ottobre: Canestra di frutta di Caravaggio

Cari lettori, ritorna oggi la mia rubrica mensile dedicata all'arte. Il quadro che ho scelto questo mese è la celeberrima "Canestra di frutta" dipinta da Caravaggio, conservata nella Pinacoteca Ambrosiana di Milano.


L'esecuzione di questo dipinto fu probabilmente commissionata all'artista dal Cardinale Federico Borromeo agli inizi del 1600, il quale la donò poi alla Pinacoteca Ambrosiana, da lui stesso istituita.

Al centro dell'opera si può notare una canestra di frutta realizzata in vimini, all'interno della quale sono contenuti frutti di vario tipo come grappoli d'uva bianca e nera, pere, una mela, fichi... Le foglie sono secche e bucate, mentre la parete intorno è intonacata, spoglia e monocromatica.

L'opera fa parte della produzione giovanile di Caravaggio, ma già in essa si può notare la predilezione dell'artista per il realismo, a partire dalla realizzazione delle foglie e della frutta stessa. Questo quadro rappresenta la prima testimonianza di una natura che non viene rappresentata nella sua totale perfezione: questo particolare interesse verso il naturalismo potrebbe essere derivatogli dalla pittura fiamminga e simboleggerebbe la caducità dell'esistenza umana.

Il cesto risulta appoggiato su un piccolo listello, ma la vera protagonista del quadro è la frutta, che viene ritratta in modo simmetrico, conferendo così alla scena una sorta di monumentalità.

Ammetto che, pur abitando in provincia di Milano e avendo visitato diversi luoghi culturali della zona, la Pinacoteca Ambrosiana mi manca, pur avendo avuto l'occasione di visitare la vicina Biblioteca. Voi invece avete avuto l'opportunità di ammirare quest'opera dal vivo? Se vi va raccontatemelo nei commenti, mentre per il prossimo post di questa rubrica vi dò appuntamento al mese di novembre!

Fonti:

https://it.wikipedia.org/wiki/Canestra_di_frutta

https://www.analisidellopera.it/caravaggio-canestra-di-frutta/ 

https://www.arteworld.it/canestra-di-frutta-caravaggio-analisi/

12 commenti:

  1. Un dipinto famoso, grazie per la tua interessante presentazione. Buona serata.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. Ciao Ariel! Ho sempre apprezzato quest'opera! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi fa piacere, Sara: anch'io, pur prediligendo i quadri paesaggistici, ho un debole per le nature morte...

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie, mi fa piacere che tu lo abbia apprezzato!

      Elimina
  4. caravaggio lo adoro!! questo quadro così autunnale è stupendo, vien voglia di prendere un frutto per quanto sembra reale *_*Sarebbe un sogno poter vedere queste opere dal vivo.

    Stanno girando un film sull'artista (diretto da Michele placido), chissà come sarà :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angela, grazie per l'informazione: ricordo che anni fa avevo visto una bella serie in tv su Caravaggio interpretato da Alessio Boni!

      Elimina
  5. Grande Caravaggio.....uno dei pittori che chicco adora, abbiamo visto in passato qualche mostra ma mai questo quadro dal vivo però!
    Buonweeken cara ariel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, anche a me è capitato di ammirare da vivo qualche sua opera :-)

      Elimina
  6. Ciao! Io ho visto questo quadro, non alla Biblioteca Ambrosiana... a Palazzo Reale per una mostra provvisoria! Da vicino i colori sono veramente vividi :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia, non ho visto quella mostra ma immagino sia stata molto interessante! Spero di avere l'occasione di poter visitare, prima o poi, la Pinacoteca Ambrosiana!

      Elimina