giovedì 25 febbraio 2016

Io uccido

Probabilmente conoscerete quasi tutti questo romanzo, ma ho deciso di proporlo lo stesso nella mia rubrica di consigli letterari perchè mi è piaciuto talmente tanto che, tra gli scritti di Giorgio Faletti, occupa la pole position: se cercate un romanzo giallo che vi incurioscisce tenendovi con il fiato sospeso fino allo sconvolgente finale, questo è la storia che fa per voi.


TRAMA (da amazon)

Un dee-jay di Radio Monte Carlo riceve, durante la sua trasmissione notturna, una telefonata delirante. Uno sconosciuto, dalla voce artefatta, rivela di essere un assassino. Il fatto viene archiviato come uno scherzo di pessimo gusto. Il giorno dopo un pilota di Formula Uno e la sua compagna vengono trovati morti e orrendamente mutilati sulla loro barca. Inizia così una serie di delitti, preceduti ogni volta da una telefonata a Radio Monte Carlo con un indizio "musicale" sulla prossima vittima, e ogni volta sottolineati da una scritta tracciata col sangue, che è nello stesso tempo una firma e una provocazione: lo uccido... Per Frank Ottobre, agente dell'FBI in congedo temporaneo, e Nicolas Hulot, commissario della Sûreté Publique, inizia la caccia a un fantasma inafferrabile. Alle loro spalle una serie di rivelazioni che portano poco per volta a sospettare che, di tutti, il meno colpevole sia forse proprio lui, l'assassino. Di fronte a loro un agghiacciante dato statistico. Non c'è mai stato un serial killer nel Principato di Monaco. Adesso c'è.

10 commenti:

  1. in molti mi consigliano faletti, ma ancora non mi capita di prendere in mano un suo romanzo! di questo ho sentito parlar bene, spero arrivi presto il momento giusto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Merita, soprattutto se ti piacciono i gialli/thriller

      Elimina
  2. Ariel! :)
    Mi rendo conto che è assurdo ma... non l'ho mai letto! Mi devo dare una mossa, eh?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un bellissimo romanzo, con tanti colpi di scena, non ti far spaventare dalla mole... scorre veloce!

      Elimina
    2. Leggo i fantasy, la mole non è un problema. ;)

      Elimina
    3. Allora sei abituata ;-)

      Elimina
  3. ciao cara
    non l ho mai letto faletti eppure sia tu sia un amica mia mi dite che merita davvero...dovrò rifarmi...
    buona serata:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, sì, merita veramente tanto, soprattutto questo romanzo, a mio parere!

      Elimina
  4. Ciao Ariel,
    non me l'aspettavo ma i libri di Faletti mi piacciono molto. Le sue trame sono tutte belle intricate e ti fanno restare con l'ansia per tutto il tempo e io sono una che non ama particolarmente il thriller però i suoi scritti sono buoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, le sue trame sono proprio intriganti!Sono curiosa di leggere il suo ultimo romanzo "La piuma"...

      Elimina