giovedì 29 marzo 2018

Il profumo del mosto e dei ricordi

Cari lettori, tra le nuove uscite letterarie, questa settimana mi ha colpito questo romanzo, che mi ha incuriosito non solo per la bellissima cover ma anche per la suggestiva ambientazione e il sottile mistero che pervade la trama...

TRAMA (da amazon)

Lavinia vive a Firenze, dove studia e lavora come restauratrice. Quando un telegramma le annuncia la morte del nonno, che non ha mai conosciuto, sarà proprio lei a partire per la Puglia per valutare l’eredità ricevuta. Al suo arrivo trova un’antica masseria da ristrutturare, terre e vigneti in stato di abbandono, ma trova anche una grande famiglia pronta ad accoglierla. Abituata alla città, Lavinia si sente quasi a disagio in quell’ambiente rustico, e mal sopporta le premure e l’affetto che tutti le riservano, convinti che lei sia lì per risollevare le sorti della tenuta. E invece Lavinia è pronta a venderla, anche se non ha il coraggio di confessarlo. Quel viaggio in una terra sconosciuta, selvaggia e vigorosa, ha però in serbo delle sorprese. Alessandro, il giovane agronomo che lavorava a fianco del nonno, le farà conoscere ogni angolo della proprietà, la guiderà alla scoperta delle sue radici, narrandole storie che nessuno le ha mai raccontato. Ripercorrere insieme a lui quel passato, avvolto nel mistero e capace di risvegliare tanti ricordi, le farà cambiare idea su molte cose…

8 commenti:

  1. Sarò sincera, mi ispira davvero molto. E spero non mi deluda :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me ispira molto: se lo leggerai mi farà piacere sapere la tua opinione :-)

      Elimina
  2. Anche a me piace molto. Eo abituata ad una Alessia Coppola in versione fantasy e quindi mi incuriosisce molto questo cambiamento:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sapevo che l'autrice scrivesse anche fantasy, di certo incurioisisce sempre un cambio di genere da parte dello stesso autore!

      Elimina
  3. ristrutturazioni...puglia...firenze... wow...i presupposti buoni ci sono tutti... m ispira davvero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, anche per questo motivo mi ispira molto ;-)

      Elimina
  4. Ti ho nominata per un premio❤️

    RispondiElimina